4 modi inaspettati di guadagnare online

guadagnare_online_infographic

Guadagnare con Youtube

Tutti conosciamo youtube, ma pochi sanno che è possibile guadagnare pubblicando i propri video sul sito. I soldi che si guadagnano dai video su Youtube derivano dalle pubblicità inserite nei video. Inserire pubblicità nei propri video è molto semplice, basta diventare parter di Youtube. Partecipando al Youtube Partner Program è possibile accedere alle funzioni avanzate di personalizzazione della propria pagina e all'inserimento di pubblicità nei video. Tuttavia è necessario raggiungere un certo numero di visualizzazioni e caricare una certa quantità di video per poter partecipare al programma ed avere la possibilità di guadagnare. Il sistema è semplice: più i tuoi video sono guardati, più le inserzioni verranno cliccate e più guadagnerai. I ricavi si aggirano intorno a 1 $ ogni 100 visitatori. I soldi guadagnati con la pubblicità vengono accredititati tramite assegno bancario e per la riscossione è necessario avere accumulato un minimo di 100 $ nei 60 giorni precedenti.

Guadagnare con un blog

Realizzare un blog di successo è un lavoro faticoso che richiede costante impegno e dedizione. Tuttavia attraverso un blog di successo è possibile guadagnare qualche soldo. In modo simile a quanto accade con i video di Youtube, il modo in cui si può guadagnare online grazie al proprio blog è inserirvi pubblicità. Per fare ciò è necessario registrarsi a uno dei diversi sistemi di pubblicità disponibili online. Il più diffuso è sicuramente Google AdSense, tramite il quale è possibile guadagnare soldi in proporzione ai click che vengono effettuati sugli annunci e i banner pubblicitari presenti nel tuo blog. Il guadagno dipende da diversi fattori, tra cui il tipo, il prezzo e la quantità degli annunci.

Guadagnare con Twitter

Per guadagnare soldi con Twitter il punto di partenza è creare un account dedicato a una nicchia e accumulare numerosi seguaci interessati. Ancora una volta, il metodo è lo stesso utilizzato per guadagnare con Youtube e con un blog: iscrivendosi a programmi che inseriranno nel vostro account Twitter pubblicità e link sponsorizzati. esistono anche programmi che vi pagano per inviare un messaggio personale ai propri seguaci, o per avere accesso alla vostra lista di follower. Generalmente i guadagni ottenuti tramite Twitter variano molto in base al vostro numero di seguaci.

Guadagnare con Flickr

Tra i metodi finora considerati, Flickr è l'unico che è un vero canale di vendita. Gli utenti di Flickr possono infatti rendere disponibili le proprie fotografie per l'aquisto per scopi commericiali o simili. Questo è possibile tramite una partnership fra il sito e Getty Images. Vendendo le proprie immagini il ricavo è pari a circa il 30% del prezzo finale di vendita. Se l'immagine non è coperta da diritti d'autore i ricavi dipendono dalla qualità della foto e dell'uso che ne verrà fatto.